Associazione

L’associazione Le Dame dell’Uncinetto

Chi siamo e la nostra Storia

Le Dame dell’Uncinetto è un’associazione che raggruppa donne, o dame, che come suggerisce il nome, hanno la passione per l’uncinetto. Ci troviamo a Cerreto Guidi (Fi) e contiamo circa 50 dame, con collaborazioni che provengono da tutta Italia. Unendo le forze, insieme abbiamo realizzato un capolavoro all’uncinetto lungo più di 30 metri, ovvero la Miniatura di Cerreto Guidi e Vinci.

La storia delle Dame dell’Uncinetto è strettamente legata a quella della sua fondatrice Gessica Mancini, residente a Cerreto Guidi, falegname e mamma di 3 figli. Nel 2013, a soli 40 anni, le viene diagnosticato il morbo di Parkinson; a causa dei farmaci per combattere la malattia e dei pensieri negativi, si ritrova a trascorrere lunghe notti insonni, ed è qui che per la prima volta entra in gioco la passione per l’uncinetto: per distrarre la mente ed esercitarsi, Gessica si dedica alla realizzazione di pizzi e merletti.

Le cose cambiano nel 2014 quando Gessica si iscrive al concorso del suo paese “La Via dei Presepi”, concorso annuale che premia il presepe più bello, ovvero che riceve più voti dai visitatori. Gessica coinvolge amiche e parenti in un’idea innovativa: la realizzazione di un presepe dove i personaggi e l’ambientazione sono realizzati tutti all’uncinetto. Questa idea piace talmente tanto, che quel presepe lungo 1,5 metri vale loro addirittura il primo premio. È in questo piccolo gruppo di donne che si può rintracciare l’inizio della nostra associazione.

Da quel momento in poi quel piccolo gruppo di dame ha cominciato a crescere sempre più, coinvolgendo le donne del paese nell’ingrandimento degli scenari e personaggi del presepe, fino a che il presepe stesso non è diventato la Miniatura all’uncinetto di Cerreto Guidi e Vinci. Leggi la storia completa della Miniatura. A quest’opera hanno contribuito anche associazioni e dame da tutta Italia, inviando i propri contributi e dimostrando che una passione può unire nonostante la distanza, ed è così che ad oggi siamo arrivate a quasi 50 dame collaboratrici.

Nel tempo per la realizzazione della Miniatura le Dame dell’Uncinetto hanno raccolto collaborazioni di cui andiamo fiere, da diversi paesi d’Italia fino alla Francia, come si può vedere dalla mappa:

Oltre alla miniatura l’associazione porta avanti anche progetti esterni o legati al proprio territorio, divenendo una vera e propria officina della creatività capeggiata da Gessica. La storia delle Dame dell’Uncinetto è quindi il racconto di donne che non si sono fermate davanti alle difficoltà, è un esempio di coraggio e solidarietà tra ‘dame’ che hanno trovato una cerchia di amiche che si sostengono a vicenda, combattendo anche la malattia o la solitudine intrecciando fili insieme.

Come collaborare e diventare dama

Per realizzare grandi opere e grandi progetti ci vuole anche un grande gruppo di dame e collaboratori, ecco perchè siamo sempre alla ricerca di persone che ci possano aiutare. Per collaborare semplicemente chiamaci al 377 1897975 (Gessica) e ti daremo le istruzioni. Se abiti lontano provvederemo a farti recapitare il necessario per avviare il lavoro che poi ci verrà spedito.